sabato 28 luglio 2012

Ricette del cavolo -la cucina dal vero

Il camionista di Bresso originario di Pescara cucina i supplì di riso

Come tutti i camionisti è alto e corpulento, come un TIR, il suo nome al baracchino è"OLIVETE!!!" tipica esclamazione abruzzese che serve ad indurre lo sgombero del piano viario.Il camionista ha modi gentili e rispettosi, timorati. La voce è bassa e rauca.
Esordisce:-Mia moglie ieri mi ha cucinato "il risotto di ieri", era bbbooono, sò buone ste ricette!!Ma è avanzato-mostra in un piatto il risotto di ieri che ora è diventato davvero di ieri e continua:- Così io oggi preparo i supplì di riso,lei è andata al cinema, stava nervosa e ci ho detto: vai al cinema con le amiche, ti accompagno io e lu citile (il bimbo ndr) lo metto a letto ioAHHHHH che brav'uomo che sono, chissà che dopo che si è distratta con le amiche ci abbiamo un pò di intimità...- Ora tace contegnoso, arrossendo.
Per fare i supplì ci vogliono i seguenti ingredienti: riso dell'altroieri, anche postdatato,mozzarella mozzata a dadini, pane grattato  al vicino di casa ( si rischia meno), uovo senza guscio sbattuto in un piatto ( che brutta fine che fan sempre le uova...), fuoco, padella olio, farina da qualsiasi sacco.
Procedimento: cone le mani  indurre il riso a forma rotondeggiante, ellittica, insomma tipo uovo col guscio o uomo privato di libera iniziativa. -Inserire quindi ,con rispetto parlando, (il camionista ha di nuovo un moto di turbamento) un dadino di mozzarella senza sfasciare la struttura.- Il nostro amico fatica non poco, avendo dita come salsiccie inserire il dadino non gli risulta semplice. E' sempre più scosso.
Poi passate  i supplì nella farina e pucciate nell'uovo sbattuto.
Il camionista è completamente imbrattato e agita i suoi ditoni verso la telecamera, la cucina Berloni è un campo di battaglia (chi pulirà dopo?), il bambino Giacomo zampetta  farina per tutta casa.
Il nostro cuoco mantiene un atteggiamento dedito e concentrato-Ppoi ripucciate nel pane grattato e friggeteli in abbondante olio, vi supplicheranno di farne ancora!-

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...